Cari Soci 

ieri ( 21/12/17 ) in tarda serata e’ stata approvata anche al Senato, dopo l’ approvazione  alla Camera de 15/11/2017.

Legge approvata qualche minuto fa al Senato: possiamo festeggiare il Natale!

Questo il breve ma giustamente pieno di soddisfazione messaggio con cui ieri sera alle 19:49 la presidente nazionale FIAB  G.Pagliaccio ha comunicato l’ esito della votazione. 

 

di seguito il comunicato sul sito Fiab nazionale      approvata senato legge

Finalmente in Italia la bicicletta viene considerata dal legislatore un mezzo di trasporto serio, di importanza strategica, e non solamente un mezzo ricreativo. È chiaro fin dal primo articolo della Legge, che recita: “La presente legge persegue l’obbiettivo di promuovere l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto sia per le esigenze quotidiane sia per le attività turistiche e ricreative….”.

Per migliorare la mobilità urbana, tutelare l’ambiente, salute, minor consumo di suolo, valorizzare territorio e beni culturali, sviluppare l’attività turistica.

si legge sul alcuni siti come ad esempio:    Bikeitalia

INSOMMA UNA GRANDE CONQUISTA DOPO ANNI DI BATTAGLIA E CHE CI

Con questa legge vengono stabilite precise scadenze ai Comuni, stanziati fondi e dati aspetti formali a:

ART. 4. Rete ciclabile nazionale Bicitalia

ART. 5. Piani regionali della mobilità ciclistica

 

ART. 6. Biciplan

ART. 7. Disposizioni particolari per le città metropolitane e per le province.

ART. 8. Disposizioni particolari per i comuni

ART. 9. Modifica all’articolo 1 del codice della strada, in materia di princìpi generali

ART. 10. Disposizioni finanziarie

Di seguito il link con una breve descrizione della legge quadro: DESCRIZIONE LEGGE QUADRO

Ciao

MASSIMO COLLIMEDAGLIA

Lascia un commento

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

css.php